Skip to main content

Agenzia immobiliare specializzata nella vendita e nell'affitto di case vacanza a Terracina (LT). Offriamo ville, villette, ville a schiera ed appartamenti nei migliori residence e garantiamo servizi di alto livello per tutta la clientela.

per ogni tua domanda chiamaci: 3387989630

Perchè siamo migliori?

La nostra agenzia è esperta nel mercato delle case vacanza del litorale di Terracina da oltre 20 anni. Ci occupiamo in maniera completa del vostro soggiorno perchè sia il migliore possibile.

Massima qualità dei servizi

Ci impegniamo curando ogni dettaglio e seguendovi in ogni fase della vostra vacanza. Non ci limitiamo ad affittare le case. Siamo un riferimento continuo e qualificato.

La vacanza ideale

Le nostre case sono ubicate in residence silenziosi e a misura di famiglia, con freschi giardini e spazi per la vita all'aperto. Un altro livello di vacanza.

Servizi top

Vi assistiamo in tutte le fasi della vostra vacanza: vi aiutiamo a scegliere la casa migliore per voi, curiamo tutta la parte burocratica e durante il soggiorno siamo a disposizione per ogni necessità

Spiagge esclusive

Le famose spiagge di Terracina, con la loro spiaggia dorata, vi attendono per un'esperienza balneare di alto livello. I residence dispongono infatti di arenili riservati e tranquilli, curati in ogni dettaglio da personale esperto.

Rilassatevi. Siete a Terracina. Un luogo sorprendente!

Un territorio sorprendente

  • Una Città Balneare

    Un tratto di costa di sorprendente bellezza, che alterna insenature sabbiose e suggestive scogliere fra Terracina e il Circeo. Se il mito vuole che vi sbarcò Ulisse, sicuramente fu luogo di villeggiatura prediletto dagli antichi Romani. Il Tirreno, in questo suo tratto mediano, offre solitamente scenari piuttosto tranquilli: spiagge sabbiose e terre di bonifica dedite all'agricoltura. Lo scenario s'anima con il promontorio del Circeo e resta vivace per un buon tratto verso sud: merito dei Monti Ausoni ed Aurunci, che si staccano dall'Appennino per tuffarsi in mare. Ne risulta una sorprendente alternanza di scogliere e insenature sabbiose scandite da antiche torri d'avvistamento. A incrementare lo stupore viene l'integrità dell'ambiente, grazie anche a una serie di parchi e riserve naturali che spaziano dalla montagna ai fondali marini. Proprio questi, in ogni stagione, possono essere il filo conduttore di un fine settimana en plein air. Oggi Terracina è ottima per la vacanza al mare della famiglia tipica che cerca sole, relax e spiaggia, o per i giovani che cercano il divertimento notturno girando per i vari locali e/o strutture balneari che nelle sere d'estate organizzano spesso feste sulla spiaggia; di rilievo anche gli spettacoli di cabaret al porto, concerti, musical, teatro all'aperto, nonchè spettacoli pirotecnici in occasione delle varie feste e sagre. Terracina è un centro turistico-storico, meta di visitatori provenienti soprattutto dall'Europa settentrionale, dalla Russia, dalla Norvegia e dalle regioni limitrofe. La città di Terracina è prima nella provincia per numero di alloggi utilizzabili per vacanza.

  • Arte, storia, architettura

    Testimonianze di una terra amata e vissuta nei tempi sono sparse ovunque, molte delle quali ancora da scoprire, dal segno lasciato dai romani sulla roccia intagliata per par passare la strada costiera al selciato in pietra della piazza del Municipio. Molti dei reperti sono conservati nel museo cittadino custodito nella Torre dei Rosa, il resto è a diposizione del turista come in un museo aperto e diffuso! Spiccano particolarmente la Cattedrale e il Vescovado, il Palazzo Braschi e quello della Bonificazione Pontina, la chiesa del Purgatorio e il Palazzo dei Forni, Porta Romana e Palazzo Risoldi, Palazzo Cardinali e le case Angeletti. Fuori dalla città, sulla cima del monte Sant'Angelo, si trova l'antico santuario di Giove Anxur. Terracina ha conservato delle straordinarie testimonianze della sua storia . I ritrovamenti più antichi nel territorio si riferiscono a materiali preistorici rinvenuti nella Caverna della Catena al Pisco Montano. La città ebbe il nome di Tarracina, di presumibile origine pre-indoeuropea e secondo alcuni collegato al vocabolo etrusco, Tarchna, Tarquinia, ma si narra anche di un gruppo di esuli Spartani che, fuggiti dalla loro patria, approdarono sulle coste del Tirreno, dove fondarono un villaggio. Mantennero le loro usanze e i costumi originari, come l'uso di far cenare gli ospiti non su una tavola imbandita ma sulla terra nuda, da ciò il nome della città Terra - cena, trasformatosi nel tempo in Terracina.

    « ci riuscì tanto gradita la visita a Terracina sulla rupe. Avevamo appena ammirato questo quadro, quando scorgemmo il mare davanti alle mura. Subito dopo, l'altro lato della montagna-città, ci offrì lo spettacolo di una nuova vegetazione. I fichi d'India tendevano le loro foglie grasse e corpulente, fra gli umili mirti del fogliame verde grigiastro, sotto i granati d'un verde dorato e il verde cenere degli ulivi. Lungo la via ci apparvero fiori e cespugli che mai avevamo veduti. Narcisi ed anemoni tappezzavano i prati. Per un po' di tempo si vede il mare a destra, ma le rocce calcaree restano in vicinanza a sinistra. » (Johann Wolfgang Goethe)

    L'Acropoli di Terracina, fu il luogo da cui, come racconta Omero, Ulisse salì per guardarsi intorno, osservando il contorno dell'isola Eea (attuale Promontorio del Circeo). Se storia e leggenda combaciassero allora sul Pisco Montano avrebbero dovuto esserci le attrezzature della nave di Ulisse, messe in deposito, in attesa della ripartenza dell'eroe per Itaca. "Bello e ampio n'è il porto; eccelsi scogli Cerchianlo d'ogni parte, e tra due punte, Che sporgon fuori e ad incontrar si vanno, S'apre un'angusta bocca…"

  • Paesaggio e sapori affascinanti

    La città è tradizionalmente suddivisa in una città alta, l'antico centro cittadino con l'acropoli e in una città bassa, su un territorio che offre tante bellezze: la storia, i musei, i porti, il mare, la pesca, la spiaggia, le coltivazioni, il vino e soprattutto la sua gente.
    Terracina è ricca di tradizioni popolari, come le feste del patrono, S. Cesareo quella di S. Silviano e dell'Assunta oppure quella scenografica della Madonna del Carmelo con la spettacolare processione a Mare.
    Nell'entroterra, una curiosità paesaggistica è il Monumento naturale di Campo Soriano: l'area protetta rientra nel contesto dei Monti Aurunci, i rilievi di natura calcarea che scendono fin quasi al mare; il sito consiste in una vallata di circa mille ettari, dove la natura carsica del luogo si esprime in forme spettacolari, come torri e pinnacoli scolpite nella roccia dall'azione degli elementi; tutto questo, sullo sfondo della natura mediterranea e delle colture tipiche delle terre rosse, ovvero l'olivo e la vite. Rinomati sono i suoi vini: il Moscato di Terracina, vino ad Indicazione Geografica Tipica (Igp), il Casanese e l'Aleatico.
    Particolarmente mite grazie alla protezione dei monti Ausoni, situati a settentrione della città, che la proteggono dalle correnti di aria fredda. Il mese più freddo, gennaio, ha una temperatura min di 5 °C, mentre quello più caldo, luglio, presenta una temperatura max tra i 30 °C e i 35 °C.

  • Una posizione strategica!

    Il territorio e la città di Terracina sono una delle mete più ambite dai turisti in quanto si posiziona al centro delle più importanti città limitrofe: Roma, Napoli, Frosinone, L'Aquila, Campobasso e tutte le località di montagna più prestigiose nonché le isole pontine, fra le più rinomate isole del mediterraneo, per le loro acque color turchese, le grotte e i paesaggi sono dei veri e propri patrimoni naturali.
    Le distanze: da Roma 100 Km, da Napoli 120 Km, da L'Aquila 210 km.

    Principali collegamenti:
    Roma:
    - in automobile tramite la SS 148 Pontina , la SS Appia, e l'Autostrada del Sole A1 uscita al casello di Frosinone;
    - in treno tramite la linea ferroviaria Terracina - Roma Termini dalla Stazione Ferroviaria di Terracina e tramite la linea Napoli - Roma Termini dalla Stazione Ferroviaria di Monte San Biagio;
    Napoli:
    - in automobile tramite la SS Flacca fino a Formia, proseguendo sulla Superstrada Formia-Cassino e la SS Domiziana; e l'Autostrada del Sole A1 uscita al casello di Frosinone;
    - in treno tramite la linea ferroviaria Roma - Napoli dalla Stazione Ferroviaria di Monte San Biagio.

Fidati della nostra esperienza

La costante presenza sul territorio, unita alla forte specializzazione negli immobili a destinazione balneare/seconde case ci rende il partner ideale per chi vuole acquistare, acquistare o affittare una casa nella zona di Terracina.

Curiamo con attenzione maniacale ogni dettaglio e aiutiamo in ogni modo i proprietari a valorizzare il proprio immobile. Home staging, manutenzione, servizi fotografici di alto livello, presenza costante in loco ci consentono di essere da 20 anni riferimento costante, affidabile e garantito, per centinaia di clienti affezionati.